CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

One, two, three…jazz is coming. Dal 9 marzo una settimana di musica con Comin’ Jazz foto

Come un’acqua troppo a lungo imprigionata che trova una via d’uscita un’eccezionale settimana di musica sta per travolge Como. Si chiama Comin’ Jazz la manifestazione, alla sua prima edizione, che coinvolge l’intera città da giovedì 9 a mercoledì 15 marzo con un ricco programma di eventi e concerti, rivolto ad appassionati del genere e a neofiti, oltre a iniziative dedicate alle scuole.

Una vera rivincita del jazz che, in realtà, non ha mai smesso di scorrere a Como, alimentato da molti validi musicisti, qualche appassionato organizzatore di eventi, e un concerto qua e là promosso dalla sempre valida Casa della Musica e da qualche locale coraggioso.

Regista  di Comin’ Jazz è  l’Assessorato alla Cultura del Comune di Como con la collaborazione del Teatro Sociale, Nerolidio Music Factory, Nota su Nota, Music For Green e Jazz Club di Como, “Con lo scopo – dichiara l’Assessore Luigi Cavadini – di rilanciare la vocazione musicale della città, valorizzare i talenti locali e portare a Como musicisti di fama internazionale, all’interno di un contesto dinamico e creativo come quello di un Festival” 

Edmondo Canonico, storico animatore di Jazz&Co. insieme a Gianni Dolci, presenta per Ciaocomo il festival

Como vanta  una consolidata tradizione jazz, infatti già negli anni Ottanta e Novanta grandi artisti di fama internazionale si sono esibiti nelle piazze e nei teatri della città. Negli anni successivi molti musicisti del territorio si sono formati e specializzati nel genere, anche grazie alla professionalità del Conservatorio di Como e delle scuole di musica.

comin' jazz

Gavino Murgia

Gli eventi in calendario offrono un’entusiasmante varietà di approcci e linguaggi: apertura giovedì 9 marzo al Teatro Sociale con  Gavino Murgia Megalitico Quartet in un concerto che mescola e sintetizza con originalità il jazz di tradizione, la musica etnica e i ritmi del Mediterraneo. Nei giorni seguenti animano il festival i ritmi coinvolgenti dello Tsunami Trio, l’originale progetto Disney Jazz song con i Blue Vibe presentato da Alceste Ayroldi, mentre l’evento Il Canto del Ritmo affascina per la versatilità e creatività dei musicisti coinvolti e La rivoluzione di un incontro propone una reinterpretazione improvvisata e libera di pezzi del trombettista Miles Davis e del pianista Bill Evans il cui incontro storico risale agli anni ‘50/’60.

Incluso nella rassegna I lunedì del cinema viene proiettato il filmYo-Yo Ma e i musicisti della via della seta” che mostra attraverso le vicende vissute dai 50 componenti del gruppo internazionale Silk Road Ensemble – strumentisti e cantanti, compositori e arrangiatori – come la musica abbia la capacità di oltrepassare i confini geografici e di unire diversi continenti e culture.

E ancora: Percussion Staff che con i suoni di pelli, legni, metalli e strumenti consueti e inconsueti crea uno spettacolo che si avvicina all’happening in cui anche i corpi in movimento diventano un elemento imprescindibile e il Lemon Quartett  del vibrafonista Marco Bianchi.

Importante è la proposta didattica dal titolo “La storia del jazz” che ripercorre le tappe salienti del jazz, dalle lotte dei neri d’America per l’emancipazione agli anni indimenticabili  legati alle città di New Orleans, Chicago, New York, fino al free jazz, al jazz rock e alla fusion.

comin' jazz

Tsunami trio

La prima edizione del Festival Comin’ Jazz , coincide con il centenario della pubblicazione del primo disco jazz, Livery Stable Blues dell’Original Dixieland Jass Band, di Nick La Rocca, figlio di un immigrato italiano in Louisiana. Questa data simboleggia la nascita del jazz, genere musicale che già si poteva sentire qualche anno prima nei quartieri neri di New Orleans.  Molto importante è la partnership con il Festival di Cultura e Musica Jazz di Chiasso che si svolgerà dal 16 al 18 marzo 2017 e che quest’anno festeggia i suoi vent’anni.

 

Ultimo, ma piacevole, tassello di un programma a 360° sul jazz, viene dai locali cittadini. In occasione del Festival il Comune di Como ha organizzato e promosso Aperitivi in Jazz nei locali di Como per un largo coinvolgimento di pubblico.

comin' jazz

Marco Bianchi Lemon 4et

 

GLI EVENTI

  • Giovedì 9 marzo ore 20.30 – Teatro Sociale

GAVINO MURGIA MEGALITICO QUARTET

  • Venerdì 10 marzo ore 21.30 – Nerolidio Music Factory

TSUNAMI TRIO, special guest Emanuele Cisi

  • Sabato 11 marzo ore 18 – Chiostrino di Sant’Eufemia

DISNEY JAZZ SONG CON I BLUE VIBE, presentazione di Alceste Ayroldi

  • Domenica 12 marzo ore 14 e 20.30 – Teatro Sociale

IL CANTO DEL RITMO, masterclass e concerto di Enzo Zirilli, Jason Rebello, Marco Micheli

  • Domenica 12 marzo ore 18 – Chiostrino di Sant’Eufemia

LA RIVOLUZIONE DI UN INCONTRO, rendez vous ’59 Miles Davis & Bill Evans

  • Lunedì 13 marzo ore 9.30 – Nota su Nota

LA STORIA DEL JAZZ, dedicato alle scuole

  • Lunedì 13 marzo ore 20.30 – Teatro Sociale

film YO-YO MA E I MUSICISTI DELLA VIA DELLA SETA

in collaborazione con I lunedì del cinema

  • Martedì 14 marzo ore 21.30 – Nerolidio Music Factory

PERCUSSION STAFF

  • Mercoledì 15 marzo ore 21.30 – Nerolidio Music Factory

MARCO BIANCHI LEMON QUARTETT

 

APERITIVI IN JAZZ

LOCALI di COMO

  • Giovedì 9 marzo dalle ore 19 – BeBop Caffè, via Pasquale Paoli 51

MINA IN JAZZ, a cura di Nota su Nota

  • Giovedì 9 marzo dalle ore 19 – Fresco, viale Lecco 23

PAOLO TOMELLERI DUO

  • Venerdì 10 marzo dalle ore 19 – Il Gap, via Sirtori 12

CECILIA CASELLA DUO

  • Venerdì 10 marzo dalle ore 19 – I giardini di Tavà, via Dottesio 1

BEBOP A LULA SWING ALL AROUND

  • Venerdì 10 marzo dalle ore 19 – Caffè Mazzini, piazza Mazzini 13

ALESSANDRA POZZI DUO

  • Venerdì 10 marzo dalle ore 19 – Ox, piazza De Gasperi 6

THE LIVING EMERALD TRIO

  • Venerdì 10 marzo dalle ore 19 – Cava dei sapori, via Guido da Como 2

GIULIA LARGHI TRIO

  • Venerdì 10 marzo dalle ore 19 – Bistrot, viale Geno

HYDE &SEEK QUARTET

  • Sabato 11 marzo dalle ore 19 – BeBop Cafè, via Pasquale Paoli 51

WET BLUES FEELINGS

  • Sabato 11 marzo dalle ore 19 – Vintage Jazz, via Olginati 14

MICHELE BOZZA DUO

  • Sabato 11 marzo dalle ore 19 – Bistrot, viale Geno

JAM SASSION CONDOTTA DA GIUSEPPE EMMANUELE TRIO

  • Domenica 12 marzo dalle ore 19 – Al Quaranta4, via D’Annunzio 44

GIGI CIFFARELLI &CO.

  • Mercoledì 15 marzo dalle ore 19 – Al Quaranta4, via D’Annunzio 44

LAURA FEDELE TRIO

  • Mercoledì 15 marzo dalle ore 19 – Vintage Jazz, via Olginati 14

ANTONIO CERVELLINO TRIO

  • Mercoledì 15 marzo dalle ore 19 – Arte dolce Lyceum, via Cesare Cantù 36

SABRINA OLIVIERI DUO

  • Mercoledì 15 marzo dalle ore 19 – Il Gap, via Sirtori 12

DJ SET SWING AL AROUND

 

Tutte le informazioni su www.visitcomo.eu