CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Spaccio di droga nei boschi: arrivano i carabinieri, un arresto a Bregnano foto

I militari di Cermenate fermano un immigrato con alcune dosi di cocaina. A Bulgarograsso smantellati alcuni bivacchi utilizzati dagli spacciatori. Il dettaglio.

Fine settimana di controlli per i carabinieri della compagnia di Cantù. I militari di Cermenate hanno arrestato a Bregnano – via Carducci – un marocchino di 29 anni, residente a Lomazzo e già conosciuto dalle forze dell’ordine. E’ stato sorpreso – dopo diversi appostamenti – acedere dosi di cocaina ai clienti vicino ad una zona boschiva. E’ finito al Bassone. Recuperata una dose che l’immigrato aveva ancora con sè all’arrivo dei militari.

E sempre in questi giorni i carabinieri di Appiano gentile, d’intesa con il comune di Bulgarograsso, hanno bonificato alcune zone boschive adibite a spaccio di droga. Smantellate baracche utilizzate dagli spacciatori come punto di riferimento. Il materiale trovato è stato sequestrato ed anche smaltito.