CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Tempo Unico”: opere di Antonio Teruzzi in mostra a Lugano foto

Più informazioni su

TEMPO UNICO si intitola la mostra personale di Antonio Teruzzi che sarà inaugurata il 25 febbraio (ore 17.30) alla Biblioteca dei Frati di Lugano. Al vernissage, oltre all’artista, interverranno Alessandro Soldini, responsabile eventi espositivi e Ilona Biondi, curatrice mostra.

La scelta del luogo non è casuale, “Tempo unico” è un’esposizione delle opere di Teruzzi sopra l’oggetto libro, in particolare sulla copertina e sulla legatura:  “l’idea di una nuova veste, una cover semi rigida come una corazza leggera ma protettiva a celare l’antica facciata velandola di nuovi segreti chiaroscuri, incidendola in segni di una luce nuova e antica, si è fatta strada e si è imposta facilmente alle scelte dell’artista…” scrive il critico d’arte Alberto Crespi a proposito di queste opere di Teruzzi.

“Sappiamo tutti che in questi tempi moderni, con la tecnologia che invade il nostro modo di vivere, il libro è sempre più penalizzato e ritenuto sorpassato – spiega Ilona Biondi, curatrice –  Per fortuna non per tutti…
Antonio Teruzzi ha cercato, con la sensibilità propria dell’artista, di restituire al libro il suo originario valore facendolo rivivere in un tempo unico.
Il libro, già di per sé contenitore e custode del sapere, diventa, grazie al prezioso intervento sul piatto anteriore, un “oggetto” d’arte estremamente raffinato. In questo modo, l’opera d’arte continuerà a vivere nelle nostre case garantendo ancora per molto la presenza del libro altrimenti destinato a scomparire”.

antonio teruzzi

Antonio Teruzzi, artista nato nel 1945 a Brugherio dove vive e lavora. Pittore, scultore e incisore, è profondo conoscitore di tecniche rare come l’encausto e l’affresco su muro e su tela o stucco lucido.
E’ uno sperimentatore affascinato dall’unire materia e spirito, traguardo delle antiche pratiche alchemiche.

Dopo l’inaugurazione di domani la mostra riaprirà dal 1°marzo all’8 aprile, da mercoledì a venerdì  ore 14 – 18. Sabato 9 – 12 presso la Biblioteca dei Frati in  Salita dei Frati 4 A Lugano. www.bibliotecafratilugano.ch

Durante l’esposizione sono in programma due eventi colalterali. Il 15 marzo alle 20.30 incontro con il fotografo Carlo Pozzoni sul tema “Tempi moderni” e il 25 marzo alle ore 10.30 incontro con il musicista e musicologo Raffaele Deluca sul tema “Legature d’attesa. Il tempo della musica scritta”

antonio teruzzi

 

Più informazioni su