CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Mariano: munizioni, droga ed armi nel giardino della villetta del basista fotogallery

La scoperta fatta dai militari durante la perquisizione successiva al fermo. Ecco cosa hanno trovato: le foto e le parole del comandante dei carabinieri di Cantù

Forse neppure i carabinieri del reparto operativo di Como e della compagnia di Cantù pensavano di trovare un simile “bottino”. Un arsenale imponente quello che è saltato fuori stamane, durante la perquisizione successiva al fermo, nella villetta di Mariano Comense di proprietà di Michele Bellaviti, uno dei sei arrestati dai militari, considerato il basista di queste due bande di banditi fermati in queste ore. Lo hanno svelato i carabinieri nell’incontro di oggi: quando sono arrivati a casa di Bellaviti, dopo la notifica del provvedimento, hanno controllato tra le siepi del giardino e la scoperta è stata notevole: armi (tra cui un fucile a canne mozze ed una pistola con silenziatore, tutto avvolto in buste di plastica), munizioni e pure qualche grammo di droga. Tutto sequstrato e sul tavolo dei carabinieri stamane nell’incontro con la stampa.

I carabinieri di Cantù fermano due bande di rapinatori