CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como difende Gallo:”Mai parlato di malafede dell’arbitro di Roma” fotogallery

Nota ufficiale del club azzurro dopo l'articolo apparso oggi sulla Gazzetta dello Sport:"Nonostante i tanti dubbi sulla gara, il mister non ha mai usato un linguaggio simile"

Il Como difende il suo tecnico. Mai perlato di malafede dell’arbitro dopo la partita di ieri a Roma contro la Racing con un finale molto dubbio e nervoso. La nota ufficiale del club arriva in redazione in serata dopo che sulla Gazzetta di oggi era stata ventilata questa ipotesi. Ma il Como smentisce seccamente. Certo, il tecnico azzurro è stato allontanato dal direttore di gara per le proteste del finale di gara: proteste e polemiche, ma nessuna parola così forte verso il direttore di gara.

La società Calcio Como, in ordine all’articolo apparso in data odierna sul quotidiano della “Gazzetta dello Sport” a firma del giornalista, Giuseppe Di Giovanni, comunica che il proprio allenatore, Fabio Gallo, in occasione della conferenza stampa effettuata nel post partita di Racing Roma – Como, nonostante i ripetuti episodi dubbi verificatesi durante il match, non ha esternato alcuna opinione su una presunta “malafede” del Direttore di gara.