CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Judo: Mon Club alle finali dei Campionati Italiani Assoluti foto

Più informazioni su

Judo: Mon Club alle finali dei Campionati Italiani Assoluti
Finali al femminile; ma un pezzo di Mon Club è sul podio
Ostia Lido (Roma), 04-05/02/2017. Sabato 4 e Domenica 5 al Palapellicone di Ostia Lido va in scena LA gara, quella che tutti i judoka junior e senior di livello sognano di fare, le finali dei Campionati Italiani Assoluti. A dare una prima importante scrematura ci hanno pensato le qualifiche regionali disputatesi il 15 di gennaio. Nella rosa delle finaliste le due atlete del Mon Club di Appiano Gentile il cui pass arriva di diritto, forti del bronzo ai Campionati Italiani Juniores del 2016.
Conti Greta e Pasquino Charlotte, entrambe Junior, si trovano sullo stesso tatami con senior, atlete di Gruppi Sportivi Militari e veri e propri “mostri sacri” del mondo judoistico. Conti Greta, che nelle gare junior normalmente gareggia nei -44 kg, si trova tra le fila delle migliori 20 finaliste dei -48 kg. Pur giocandosela fino all’ultimo secondo dell’incontro viene fermata da Pollera Simona del Banzai Cortina Roma che chiuderà al terzo posto. Sorteggio infausto anche per Pasquino Charlotte: al primo turno trova Tangorre Lucia (G.S.Fiamme Oro; chiuderà al 3° posto) e, come al compagna di allenamento, non ha modo di rifarsi nel girone dei recuperi che in ogni caso sarebbero stati proibitivi. Nello stesso quarto di poule aveva Galeone Assunta (G.S.Fiamme Gialle, oro nella categoria; sette titoli all’attivo oltre che in corsa per i Giochi di Rio).
Per entrambe le portacolori del Mon Club si tratta di una grossa lezione, un’esperienza che sicuramente vorranno ripetere, oltre che un’occasione per consolidare le rispettive posizioni in ranking list nazionale junior (Conti Greta prima, Pasquino Charlotte seconda).
Per atleti e tecnici la trasferta romana è anche modo di condividere la gioia di Fascinato Samuele. Nato dalla fucina Mon Club e dal 2017 in forza all’Isao Okano Cinisello Balsamo dell’olimpionico Brambilla, compie l’impresa di salire, da junior, sul terzo gradino del podio assoluto ed in una categoria di tutto rispetto, i -66 kg.
Unico rammarico del fine settimana non aver potuto andare dagli amici d’oltreconfine per l’annuale appuntamento dei Campionati Ticinesi, appuntamento atteso anche dalle classi giovanili cadetti ed esordienti.
Il dono dell’ubiquità non ci mancherà invece nel prossimo week end: mentre Lario scuola di judo di Como e Mon Club di Appiano Gentile andranno in Trentino Alto Adige per la decima edizione del trofeo internazionale città di Lavis (TN), il tecnico Piacenti Paolo accompagnerà il Cadetto Tafuro Matteo (-73 kg) all’esordio in European Cup, nella tappa italiana di Follonica (GR).

Più informazioni su