CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Coltivano marijuana in casa, nei guai: i carabinieri sequestrano le loro serre foto

Blitz dei militari di Lomazzo: i due arrestati per la coltivazione illegale di piantine. Ecco le immagini di dove le facevano crescere. Tutto confiscato

Sono finiti nei guai per avere coltivato la marijuana in casa. Nei rispettivi garage a Cogliate e Misinto i due (classe 76 e 74) avevano allestito una vera coltivazione di piante. 11 quelle che i carabinieri di Lomazzo hanno trovato e sequestrato oltre a 350 grammi di sostanze stupefacente già essicata e pronte per essere consumata e venduta.

Il blitz dei militari arriva dopo che da diversi giorni hanno tenuto sotto monitoraggio stretto i due. Per entrambi, dopo le perquisizioni a casa, l’arresto con l’accusa di coltivazione illegale di marijuana in concorso. Oggi sono già stati condannati in Tribunale a Monza con il rito direttissimo: due anni a testa inflitti dal giudice, pena sospesa, e la confisca di tutta la droga trovata a casa loro.