CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“La famosa invasione degli orsi in Sicilia”, uno spettacolo per famiglie dal racconto di Dino Buzzati foto

Più informazioni su

In una Sicilia remota e fuori dal tempo, dove alte montagne si levano al cielo e i vulcani hanno la forma di pani, esistono grotte abitate da orsi che mangiano castagne, licheni e bacche selvatiche. Il loro re si chiama Leonzio e il suo figlioletto Tonio. Un giorno, un cacciatore, cattura il piccolo Tonio e lo porta con sé nella città degli uomini che sorge a valle…

Partendo dalla prima parte del bellissimo racconto di Dino Buzzati “La famosa invasione degli orsi in Sicilia”, lo spettacolo di domenica 5 febbraio al Teatro Comunale San Teodoro di Cantù, racconta di un viaggio, il viaggio d’amore di un padre alla ricerca del proprio figlioletto e di una serie incredibile ed esilarante di peripezie che rendono il racconto divertente, magico e costruttivo…

DIVERTENTE grazie al mondo colorato e geniale dello scrittore, che fa incontrare la comunità teneramente primitiva degli orsi con alcuni degli elementi più intriganti della tradizione fiabesca: fantasmi, orchi e battaglie fantastiche.

MAGICO perché il personaggio del Professore De Ambrosiis, il primo uomo a incontrare gli orsi nella nostra storia, è in realtà un mago con tanto di bacchetta e che, esiliato dagli uomini per aver profetizzato la discesa degli orsi in pianura, cercherà di volgere a proprio favore gli eventi creando, tuttavia, situazioni sempre più divertenti e avventurose.

COSTRUTTIVO se non si ignora che la nostra storia parla prima di tutto di diversità: il confronto fra orsi e uomini ci porta, infatti, alla riflessione più bella che questa storia può insegnarci, ovvero la differenza fra il cuore un po’ semplicione ma puro degli animali e il carattere subdolo e cattivo degli uomini.

teatro san teodoro invasione orsi in sicilia

TEATRO SAN TEODORO via Corbetta CANTU’

Domenica 5 febbraio ore 15

 

LA FAMOSA INVASIONE DEGLI ORSI IN SICILIA

Tratto dal racconto di Dino Buzzati

 

con Mauro LamantiaFilippo RendaSimone Tangolo

musiche Simone Tangolo

scene e figure Eleonora Rossi

regia di Filippo Renda

 

 

Più informazioni su