CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Bulgarograsso, il bandito suona alla porta: incubo per la pensionata…. foto

La donna pensa che sia il figlio, invece si ritrova un malvivente che la minaccia con un coltello e la deruba di soldi ed oggetti preziosi. Difficile poter risalire a lui...

Pensava fosse il figlio e non ha chiesto chi era al citofono. Ha aperto la porta e subito dopo si è ritrovata in un incubo. Difficile da dimenticare, ancora di più potersi riprendere. La protagonista è una pensionata di 76 anni che abita in via Verdi a Bulgarograsso. L’episodio ieri in pieno giorno quando la donna ha aperto la porta e poi si è ritrovata faccia a faccia con un bandito, volto parzialmente coperto e coltello in mano. L’ha minacciata e l’ha derubata di soldi ed oggetti preziosi che aveva in casa. Poi l’ha fatta sedere mentre lui frugava negli armadi e nei cassetti. Si è allontanato prima che arrivasse il figlio che la donna stava aspettando.

Ora per la pensionata è forte choc. Difficile, come detto, potersi riprendere. E le fore dell’ordine provano a cercare di risalire a quel malvivente – descritto dalla vittima sui 30 anni, con accento straniero anche se parlava bene l’italiano – pur se non è facile. Si proverà con le telecamere del paese e della zona per cercare di capire qualcosa o avere una minima indicazione magari su auto e targa.