CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pellegatta e Bulgheroni trascinano la Comonuoto: a punteggio pieno foto

I ragazzi di Rota superano di slancio, in trasferta, la Mestrina. Il bomber sempre più uomo squadra, bene anche altro grande esperto. Sabato il Geas a Muggiò

La Mestrina, squadra neopromossa,ha messo un po’ in difficoltà la Como Nuoto nella prima metà gara, quando la difesa non è stata impeccabile.  Poi la formazione lariana (pallanuoto serie B maschile) ha preso il controllo della partita giocando meglio sia in difesa sia in attacco ed è finita con i ragazzi di coach Rota in rete per ben 6 volte nell’ultimo quarto. Un buon avvio di campionato che colloca la Como Nuoto in testa a punteggio pieno in compagnia della Pallanuoto Como e della sorprendente VON Varese di Rudy Cattino. Nel terzo turno i ragazzi della Comonuoto giocheranno a Muggiò contro il Cus Geas, preceduta dal Varese che ospiterà la Mestrina. Altra grande prova di Pellegatta, bene anche Bulgheroni con tre reti.

MESTRINA PALLANUOTO – COMO NUOTO 8 – 15

MESTRINA PALLANUOTO: Negro, Vian, Labruna, Mazzega, Condrat (4), Minto (1), Scarpa, Zecchini, Chiriami (1), Vecchiato, Moro, Rivola (1), Giorgi (1). All.: Andrei.

COMO NUOTO: Garancini, Foti (1 su rigore), Pagani (1), Beretta (3), Ferrero (2), Pozzi, Todarello, Mandaglio (1), Lava, Pellegatta (4, 1 su rigore), Bulgheroni (3), Cantaluppi, Arrighi. All.: Rota.

Arbitro: Alessandroni.

NOTE: parziali: 1-4, 4-3, 1-2, 2-6. Superiorità numeriche: Mestrina PN 2 su 7, Como Nuoto 3 su 6. Nessun uscito per falli. Spettatori: 150 circa.