CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cappellini-Lanotte, prova da urlo e quinto podio europeo di fila: ma è argento foto

La brava pattinatrice comasca annulla la penalità inflitta dai giudici dopo la prima prova. Ma non basta per il gradino più alto: i francesi stratosferici mettono tutti infila

La comasca Anna Cappellini ed il partner Luca Lanotte hanno conquistato la medaglia d’argento della danza ai Campionati Europei di pattinaggio di figura 2017 ad Ostrava, salendo sul podio continentale per il quinto anno consecutivo. La coppia azzurra ha infatti realizzato un magnifico programma nella free dance, ottenendo il secondo punteggio di giornata con 110.99 punti. I due pattinatori hanno guadagnato 54.69 punti di technical elements e 56.30 punti per le componenti del programma, annullando di fatto l’effetto della penalità che era stata assegnata loro a posteriori nella short dance. Al termine di un’attesa snervante, infatti, il punteggio totale di 186.64 punti – nuovo primato della coppia italiana – è bastato per scavalcare di soli otto centesimi i russi Ekaterina Bobrova / Dmitri Soloviev, che avevano un leggero vantaggio dopo il primo segmento di gara.

anna cappellini

A conquistare il titolo europeo, per il terzo anno consecutivo, sono stati i francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron, che hanno offerto una grande prestazione nella free dance dopo una prova sotto tono nella short dance, chiusa al terzo posto. I campioni in carica sono stati i migliori sia per quanto riguarda il punteggio tecnico (56.87 punti) che per le componenti del programma (57.32 punti), guadagnando 114.19 punti di parziale e 189.67 punti di totale. Un punteggio non elevatissimo per loro, ma più che sufficiente per conquistare la medaglia d’oro con tre punti di margine su Anna e Luca.