CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sabato apertura straordinaria di Villa Erba: merenda nel parco, musica, auto d’epoca e visite guidate alle stanze di Luchino foto

Più informazioni su

Cancelli aperti a Villa Erba di Cernobbio per  sabato 3 dicembre, l’occasione per una visita e una giornata di relax ad ingresso gratuito. Il Centro Fieristico Congressuale Villa Erba ha compiuto trent’anni e in tutto questo tempo non ha mai perso di vista una parte importante della sua mission, oltre ad ospitare eventi di alta qualità, che è quella di “rendere fruibile parco e villa ai cernobbiesi il più possibile – lo ha sottolineato il Presidente di Villa Erba, Cesare Manfredi  nel presentare l’apertura straordinaria rivolta al grande pubblico questo era l’intento del sindaco Lironi quando il Comune di Cernobbio acquistò, insieme ad altri partner, la proprietà trent’anni or sono, e rimane anche per noi un impegno al quale non ci sottraiamo”. 

Così, nell’anno dei festeggiamenti per il trentesimo compleanno, ecco una giornata particolare organizzata in collaborazione con il Comune di Cernobbio che vuole essere un momento di festa e di attenzione nei confronti dei cittadini affinchè possano vivere le bellezze della Villa Storica, del parco e del lago nell’imminenza delle festività natalizie.

villa erba interno

Dalle 9.30 del mattino alle 17.00 del pomeriggio è possibile visitare gli interni della villa Antica, gioiello di architettura realizzato a fine Ottocento, con i suoi antichi affreschi e i preziosi soffitti intarsiati e
usufruire delle visite guidate (due al mattino e due al pomeriggio) per ammirare le famose stanze di Luchino Visconti.

villa erba interno

Nel cuore di Villa Erba è, infatti, racchiuso un pezzo di storia del cinema italiano. Un percorso dove rivive il profondo legame fra il regista e la villa. Qui Visconti visse momenti di grande
spensieratezza nelle lunghe estati della sua infanzia in compagnia dei fratelli e della madre. Il vissuto più profondo del regista affiora nei suoi film. Echi, frammenti visivi, suggestioni di Villa Erba tornano ricorrenti nei numerosi capolavori di Visconti: dalla sala del ballo nel “Gattopardo”, alla darsena nella “Caduta degli Dei”. Nel 1972, Luchino Visconti volle ritirarsi nella Villa, dove ultimò il montaggio di “Ludwig”.

Nel corso della giornata è, inoltre, visitabile il parco della Villa, con i suoi alberi secolari, le sue
curatissime siepi e i suoi lussureggianti giardini a filo d’acqua che, anche nella stagione invernale, offrono al visitatore scorci indimenticabili.
Nei viali adiacenti al parco troveranno spazio gli stand di otto associazioni cernobbiesi (Invincible Diving, Amici di Cernobbio, Agricoltori del Bisbino, Centro Artistico Culturale Carlo Mira, Pro Rovenna, Comitato Villa Erba Aperta, Croce Rossa del Basso Lario insieme ad un espositore di tartufi) con alcune autovetture storiche della Scuderia del Lario.

La giornata prosegue con il concerto del Circolo Mandolistico “Città di Como” alle ore 16.00 in Villa. Un’orchestra di venti elementi composta da primi mandolini, secondi mandolini, mandole, chitarre, mandoloncello, contrabbasso, percussioni. Il concerto si chiderà con una sorpresa “gattopardesca”.
Per tutti, nel pomeriggio, merenda a cura dell’Associazione Agricoltori del Bisbino.

villa erba cernobbio

 
Piero Bonasegale, Direttore Generale di Villa Erba, sottolinea la genesi dell’evento: “Con il Presidente e il Cda abbiamo pensato a questa iniziativa e l’abbiamo immediatamente condivisa con il Comune di Cernobbio che l’ha accolta con entusiasmo. Riteniamo corretto, infatti, che dopo l’evento di Giugno con finalità prettamente commerciali (il grande galà riservato a clienti e sponsor per festeggiare il trentennale n.d.r.), sia giusto che il grande pubblico ed in particolare gli abitanti del territorio, possano essere coinvolti in questa importante ricorrenza che è il 30° anniversario; ed ecco quindi l’idea di un’apertura gratuita straordinaria prenatalizia”.

 

“Sono particolarmente soddisfatto di poter offrire, in particolar modo ai cittadini cernobbiesi, l’opportunità di visitare nuovamente Villa Erba ed il suo parco – commenta il sindaco di Cernobbio, Paolo Furgoni – Inoltre, questa nuova occasione di festeggiare i 30 anni di Villa Erba costituisce il primo di tutta una serie di eventi per tutti i gusti e tutte le età che animeranno Cernobbio nel corso del mese che ci porta alle festività Natalizie, ovvero quel “Dicembre Cernobbiese” che sta riscuotendo sempre più successo con il passare del tempo, senza dimenticare che buona parte dei suoi  appuntamenti, tra cui anche l’apertura straordinaria di Villa Erba e del suo parco, sono stati inseriti nel programma della kermesse “Como città dei Balocchi 2016”.
 

“Una bella giornata per tornare a vivere le magiche atmosfere di Villa Erba, ma anche per conoscere diversi dei numerosi sodalizi che sono impegnati a tutti i livelli, nella società cernobbiese e comasca – fa eco al sindaco, Monica Ferrario, Assessore alle Politiche Produttive –  La giornata di apertura straordinaria di Villa Erba, infatti, sarà arricchita dagli stand di numerosi sodalizi attivi in Cernobbio nonché da alcune splendide auto d’epoca della Scuderia del Lario. E per tutti ci sarà poi la possibilità di gustare la prelibata merenda che sarà preparata dagli Agricoltori del Bisbino, mentre alle ore 16.00 le coinvolgenti note del Circolo Mandolinistico Città di Como renderanno ancora più simpatica ed accattivante questa giornata”.
 
 
Per informazioni e per prenotarsi alle visite guidate:
Uffici Villa Erba
T: 031 3491
Dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00

Più informazioni su