CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Diaframma: la “storia” della new wave italiana in concerto al Foce

Più informazioni su

Ultimo appuntamento della prima parte di stagione con la rassegna RACLETTE – Selezione di Buona Musica Scelta e Curata dal FOCE.
Giovedì 1 dicembre, sul palco dello Studio Foce avremo il piacere di ospitare i DIAFRAMMA, uno dei gruppi più rappresentativi della famosa scena fiorentina degli anni ottanta. Per il trentennale di “Siberia”, il disco più importante della dark wave italiana, Federico Fiumani e i suoi Diaframma tornano in tour con uno speciale live per riproporre il loro disco capolavoro, oltre a tutti gli altri successi.

I Diaframma sono uno dei gruppi più rappresentativi della famosa scena fiorentina degli anni ottanta. Sono arrivati fino ai giorni nostri dopo numerosi cambi di formazione e un temporaneo scioglimento: tuttora l’unico componente rimasto è il cantante, chitarrista e autore Federico Fiumani, perno da sempre della formazione. Da ricordare anche il primo cantante Nicola Vannini e il secondo Miro Sassolini, quest’ultimo voce nei primi tre album della band: “Siberia”, “3 Volte Lacrime” e “Boxe”. Dalla darkwave degli esordi, i Diaframma si sono via via orientati verso un punk rock cantautoriale. Il disco “Il Dono” è un tributo che vari artisti indipendenti italiani hanno fatto ai Diaframma. Tra questi: Marlene Kuntz, Tre Allegri Ragazzi Morti, Le luci della centrale elettrica, The Niro e molti altri. Per il trentennale di “Siberia”, il disco più importante della dark wave italiana, Federico Fiumani e i suoi Diaframma tornano in tour con uno speciale live per riproporre il loro disco capolavoro, oltre a tutti gli altri successi.


Biglietto intero: CHF 12.–
Ridotto: CHF 10.– Lugano Card e City Card Lugano Prevendita online: tickets.foce.ch
Con il sostegno di Percento culturale Migros Ticino.

Più informazioni su