CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Che bella accoglienza: io sono un comasco tra voi comaschi….”

Il saluto del nuovo vescovo alla folla di fedeli radunati a Porta Torre. Al suo fianco il sindaco Lucini che gli ha dato il benvenuto in città

Le prime parole del nuovo vescovo di Como ai fedeli comaschi radunati davanti a Porta Torre e che lo hanno accolto calorosamente. Ha ricordato le sue origini lariane, poi ha parlato anche di altri temi di attualità e delle prospettive future del suo impegno per la Diocesi. Molta l’emozione che il successore di Coletti non ha trattenuto: per lui un ritorno nella sua terra di origine.

oscar cantoni a como saluto a vescovo