CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La speranza del vescovo Cantoni:”La mia Diocesi rispettosa delle diversità” foto

Oscar Cantoni ringrazia i fedeli per l'affetto e ricorda chi lo ha preceduto come un fratello. Duomo gremito, l'annuncio è stato fatto dal cardinale Scola

Folla lungo il tragitto per accompagnare il nuovo vescovo di Como fino al Duomo. Folla in Cattedrale. Tantissime persone da tutte le parti. La prima messa di Oscar cantoni da nuovo vescovo di Como è iniziata alle 15, in avvio le parole del cardinale Angelo Scola che  rende pubblica la nomina. Poi è stata la volta di Cantoni che ha salutato con affetto proprio il predecessore Coletti, definito come un fratello. Applausi di tutto il Duomo e grande commozione.

Monsignor Cantoni ha poi spiegato qual è la chiesa che lui vuole, fatta di accoglienza e di solidarietà, di ascolto, ma pure rispettosa della diversità». La cerimonia è durata quasi due ore. Al termine il vescovo Cantoni si è rivolto ancora ai fedeli ringrazianfoli della presenza e di avere mostrato gioia per un Pastore tutto comasco.