CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Stazzona, evade dai domiciliari per rubare in casa: fermata foto

I carabinieri la bloccano dopo la segnalazione del proprietario della casa svaligiata. Si tratta di una 50enne già nota alle forze dell'ordine: ora è al Bassone.

Ha scelto di uscire da casa  – dove era ai domiciliari – per rubare in una abitazione del paese. Il proprietario, però, l’ha notata uscire con una borsa piena di generi alimentari ed altro materiale. Ha subito allertato i carabinieri di Menaggio. Poco dopo la protagonista – classe 1968, residente in paese e già conosciuta dai militari per precedenti simili – è stata bloccata. E’ successo ieri sera a Stazzona, alto lago di Como.

Sulla sua auto anche altro: capi di abbigliamento, molti dei quali ancora con i cartellini (quindi verosimilmente sottratti dagli scaffali di qualche negozio), ma anche una busta piena di monete e latte di vernice. La donna è stata arrestata dai militari per furto aggravato ed evasione. L’abbigliamento che era sulla vettura sequestrato in attesa che qualcuno si faccia vivo per capire se il furto è stato fatto in zona oppure altrove.

(la foto fornita dai carabinieri – sopra – si riferisce ai capi di abbigliamento trovati a casa della donna)