CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I musicisti Alogna e Canino in concerto per Como. Il 26 appuntamento benefico al Sociale foto

La musica classica sarà la protagonista del concerto promosso da Comocuore onlus (Associazione Gianmario Beretta per la lotta contro l’infarto) in collaborazione con Como Classica, in programma sabato 26 novembre alle ore 21 al Teatro Sociale di Como.

Un concerto di gala che per un’imperdibile serata unirà virtuosismi artistici e iniziative benefiche ad alta valenza sociale, attraverso un percorso musicale classico nel ricordo di Elena Colombo, vice presidente e anima di Comocuore, scomparsa due anni fa.

Partner di Comocuore, per l’occasione, sarà Como Classica, associazione musicale capace di distinguersi nella sua attività per l’altissima qualità delle proposte offerte in cartellone.

Sul palco del Teatro Sociale si potranno ascoltare grandi protagonisti della musica classica internazionale, a cominciare dal pianista Bruno Canino, un’autentica leggenda della storia della musica, che si cimenterà nel magnifico (e raro) “Doppio concerto” di Mendelssohn per violino, pianoforte e orchestra accanto al giovane virtuoso comasco del violino Davide Alogna, fresco di debutto alla Carnegie Hall di New York e alla Suntory Hall di Tokyo.

Con loro si esibirà l’Orchestra del Teatro Coccia di Novara diretta dal maestro Dariusz Mikulsky, uno dei più qualificati direttori polacchi sulla scena, che oltre ad accompagnare i due solisti dirigerà due capolavori per orchestra, il “Divertimento K 138” di Mozart, scritto dal compositore salisburghese proprio in occasione di un viaggio in Italia, e la celeberrima “Holberg Suite” di Edvard Grieg, autentico gioiello dalle suggestioni settecentesche, omaggio del compositore scandinavo alle forme del passato.

Al centro di questo programma entusiasmante e impegnativo, verrà proposto il brillante e funambolico “Doppio concerto” di Mendelssohn in Re minore per pianoforte, violino e orchestra, composto dall’autore a soli quattordici anni: un brano di grande brillantezza, ricco di estro virtuosistico, che richiederà interventi di estrema bravura ai due strumenti solisti.

Bruno Canino e Davide Alogna, artisti di caratura internazionale apprezzati dalla critica di tutto il mondo, sono stati recentemente protagonisti nel numero di settembre della più importante rivista nazionale di musica classica “Suonare News” con un Cd dedicato al grande repertorio cameristico.

La serata avrà una finalità benefica: i ricavi andranno infatti a sostegno del Progetto “Il cuore a scuola” e delle molteplici attività di prevenzione in ambito cardiovascolare che Comocuore porta avanti sul territorio da oltre trent’anni, a partire dagli scolari delle scuole elementari, per arrivare sino agli anziani.

Biglietti: 25 euro