CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Calcio femminile nel caos, Como 2000 rischia lo stop:”Situazione pazzesca” foto

Silvano Cozza, il Ds della formazione lariana, svela a CiaoComo cosa sta accadendo. E rilancia:"Non una bella cosa per il nostro movimento". Arriva un trittico di fuoco per le ragazze

Uno stop del campionato non programmato. E non in un torneo dilettantistico, ma in quello di serie A di calcio femminile. “Siamo davanti ad una situazione paradossale – spiega il Ds della Como 2000 Silvano Cozza in diretta a Sport magazine – noi che abbiamo già programmato partite e trasferte e che ora rischiamo di fermarci per un mese”. Il perchè è presto detto e lo stesso Cozza lo spiega nel dettaglio nella sua intervista radio e web:”E’ stato programmato uno stage della nazionale per dicembre con trasferta in Brasile – dice – e ora sembra proprio che la Federazione ha intenzione di rispettare questo impegno. Così varie formazioni con le ragazze convocate dovranno per forza fermarsi dal 3 dicembre al 7 gennaio con possibili recupero il 14 e 21 gennaio”.

nuovo mister como 2000 gerosa

Ma quello che non va giù a società come la Como 2000 è l’improvvisazione:”Non si può venire a dirci alla metà di novembre – è attesa ad ora la comunicazione ufficiale, ma sembra proprio che sarà così – che non si può giocare a dicembre quando noi abbiamo già programmato per la trasferta di Jesi con pullman e albergo prenotato. No – conclude Silvano – non è serio e non fa bene al nostro movimento….”.

Ora per la Como 2000, in classifica con tre punti per il bel successo con il Luserna in casa, la trasferta di Mozzanica, poi anche la corazzata Brescia:”Ci aspetta un trittico impegnativo e duro – dice Cozza – ma non partiamo mai battute. Lo abbiamo dimostrato due settimane fa a Verona, vogliamo continuare a farlo”. Sabato un ko evitabile con il San Zaccaria, ora mister Gerosa e le sue ragazze vogliono ripartire al più presto a fare punti. Anche se il campionato si può fermare  sul più bello. Sembra pazzesco, ma è così che va anche in serie A di calcio femminile…..