CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como si ferma a Piacenza: stop alla serie positiva, ma a testa alta foto

Gli azzurri non riescono ad allungare la serie positiva al Garilli: finisce 3-1, espulso Briganti nel fiale del primo tempo. Il tecnico Gallo contesta a decisione:"Del tutto scellerata...".

Più informazioni su

Vince il Piacenza 3 a 1 ma il Como esce a testa alta, determinante l’episodio dell’espulsione alla fine del primo tempo di Briganti e conseguente calcio di rigore ai biancorossi. Molto amaro in bocca per i ragazzi di mister Fabio Gallo che a termine gara si lascia andare:”Una partita falsata da una scelta sbagliata. Una partita importante condizionata da una decisione scellerata. Torno a casa con la consapevolezza di avere una squadra vera fatta da uomini veri”.

In queste parole sta tutto il commento di chi ha visto la gara dei lariani che sono passati meritatamente in vantaggio con Bertani che ha finalizzato al meglio un cross di Di Quinzio. Gli ultimi minuti del primo tempo sono la svolta della gara, Briganti commette fallo su Razzitti e l’arbitro, dopo aver consultato l’assistente di fascia, decide di concedere il rigore ai padroni di casa e tira fuori il rosso per Briganti. Molto dubbia la decisione in quanto, prima di commettere fallo era stato lo stesso Briganti a subire un fallo da Razzitti. La seconda parte vede il Piacenza in avanti alla ricerca della rete che arriva al 17′ sempre con Razzitti, il Como si butta generosamente in avanti alla ricerca del pari ma è il Piacenza, proprio al 90′ a trovare la rete di Titone che chiude il match.

90′ GOL PIACENZA IN CONTROPIEDE E’ TITONE A FARE UN BEL GOL E CHIUDE IL MATCH 3  a 1

40′ siamo stanchi, ed è ovvio, ma non molliamo….COMO CON GRINTA…..DAIIIII

38′ ci prova Peverelli sulla destra ma gli fischiano un fallo contro……..senza parole…..

34′ CREDIAMOCI FINO ALLA FINEEEEE……FORZA COMOOOOOO

33′ anche in dieci gli azzurri si buttano in avanti alla ricerca del gol del pari…FORZA RAGAZZI

28′ dentro Le Noci al posto di Marconi, gioca la carta del bomber il mister lariano

27′  Piacenza che mira a controllare il gioco rallentando il ritmo…DAI COMO SEGNA PER NOIIIII

21′ è durissima con un uomo in meno, proviamo un lancio lungo per Bertani ma il lariano non ce la fa a raggiungere la palla….FORZA COMOOOOOOO

17′ GOL PIACENZA DALLA SINISTRA PALLA IN MEZZO E RAZZITTI CON UN TOCCO IN AREA PICCOLA 2 a 1

15′ massima spinta del Piacenza che guadagna numerosi calci d’angolo…RESISTEREEEEEEE

14′ entra Sperotto nel Como al posto di Di Quinzio che era ammonito

13′ altra grande parata di Zanotti che vola per deviare in angolo la botta dal limite di Saber

12′ Bertani lotta come un leone e va alla ricerca della palla….LEONEEEEEE

10′  Como raccolto nella propria metacampo, cerchiamo di ripartire ma non sarà facile con un uomo in meno….unica punta in campo Bertani….dobbiamo mantenere il più possibile possesso palla

6′ dentro Ambrosini fuori Chinellato

5′ Piacenza pericoloso sulla destra con Sciacca che mette in mezzo, colpo di testa di Franchi palla fuori

1′ Piacenza che, grazie all’uomo in più, parte in avanti e la difesa lariana chiude bene con Zanotti

SECONDO TEMPO


si chiude sull’ 1 a 1 il primo tempo, Como che ha giocato bene con Di Quinzio a illuminare la manovra e Chinellato a far da sponda. Messi bene in campo gli azzurri dominano per lunghi tratti e riescono, dopo aver subìto due pericoli, a passare in vantaggio con un bel colpo di testa di Bertani imbeccato da Di Quinzio. I padroni di casa accusano il colpo e il Como mantiene il controllo della gara fino a pochi istanti dal termine quando Briganti commette fallo e viene espulso,  Como in dieci e rigore per il Piacenza. Va al tiro Raccitti che mette la palla nell’angolo alto alla sinistra con Zanotti disteso dall’altra parte. Ci attende una seconda parte in salita, considerata l’inferiorità numerica, certamente il mister lariano dovrà correre ai ripari e cercare di coprire al meglio il reparto difensivo. NON MOLLATE RAGAZZI!!!!!

46′ gara ora nervosa, commette fallo Di Quinzio e viene ammonito

45′ GOL PIACENZA SU RIGORE RAZZITTI

44′ espulso Briganti Como in dieci e rigore per Piacenza fallo su Razzitti ma a nostro avviso il primo a commettere fallo è stato proprio l’attaccante biancorosso……mah mah

43′ bella iniziativa di Di Quinzio che va via sulla destra e mette in mezzo ma la palla è uscita

41′ annullato per fuorigioco un gol al Piacenza….giusto così

40′ ci chiudiamo bene e cerchiamo la ripartenza veloce per sorprendere la difesa biancorossa

31′ gioca bene il Como….DAI RAGA

28′ ci prova Nossa di testa sulla sciabolata da centrocampo di Di Quinzio ma la palla è troppo lunga….VINCEREEEEEEEEE

25′ GGGGOOOOLLL BERTANI DI TESTA SU PENNELLATA DI DI QUINZIO….GGGGGGOOOOLLL

24′ gran colpo di testa di Chinellato salva Miori

22′ il Piacenza crea pericoli quando va in affondo sulla propria destra e mette in mezzo palloni invitanti…ATTENZIONE

20′ grandissimo Zanotti salva su Abbate che di testa è andato vicino al gol ma il portierone devia in angolo…GRANDEEEEEEEEE

16′ pericolo: palla alta in area lariana e colpo di testa di Franchi che spreca una buona occasione

8′ al tiro il Piacenza dal limite dell’area, palla fuori di poco alla sinistra di Zanotti

7′ pallagol per il Como con Antezza che con un pallonetto mette Damina davanti al portiere avversario che salva……..VNCEREEEEEEEEEEE

6′ squadre molto corte, Como che cerac di prendere le misure con il Piacenza raccolto nella propria metacampo

5′ pericoloso il Piacenza ma ce la caviamo in area

FORZA COMO: Zanotti, De Leiidi, Briganti, Nossa, Peverelli, Damian, Antezza, Marconi, Di Quinzio, Chinellato, Bertani

Manca poco al posticipo dellunedì sera di Lega Pro. Como, in serie positiva tra camionato e Coppa Italia, in campo al Garilli di Piacenza dalle 20,45. Aggiornamenti live su CiaoComo. Non ci sono i tifosi azzurri per il divieto dell’Osservatorio delle manifestazio ni sportive.

Più informazioni su