CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tanti incidenti sulle strade bagnate: paura a Locate, a Buccinigo ragazzine ferite foto

Una vettura sbanda e finisce sui binari delle Nord: circolazione bloccata, malore del conducente. Ad Erba due 15enni protagoniste, cause da accertare. Frntale anche a Cadorago in via Manzoni.

Raffica di incidenti sulle strade bagnate in queste ultime ore nel comasco. Già ieri sera atttimi di appensione a Locate Varesino, via Piave, per un’auto finita fuori strada in via Piave e che ha concluso la sua corsa sui binari del treno delle Nord. Il conducente, 37enne, ha avuto un malore ed è rimasto bloccato all’interno. Lo hanno poi estratto dall’abitacolo i pompieri ed acompagnato in ospedale gli uomini del 118. Niente di grave anche se la carambola è stata spettacolare. Traffico ferroviario bloccato per consentire i soccorsi.

E sempre ieri sera a Monte Olimpino – ore 22 – un’auto è finita contro il guard-rail sulla A9 in direzione di Brogeda. I due a bordo feriti e ricoverati al Sant’Anna. Rallentamenti al traffico per i soccorsi. Poco dopo la mezzanotte a Buccinigo di Erba, in via Cantù, due ragazze di 15 anni ferite in uno schianto con modalità da definire: viaggiavano su una minicar che è finita contro un’altra auto, forse proprio per il fondo stradale bagnato e la pioggia fitta. Spavento per loro, poi ricoverate in ospedale ad Erba in codice verde. Non sono gravi.

Frontale alle 2 della notte in via Manzoni a Cadorago. Nella carambola tre feriti, tutti ragazzi giovani (tra 18 e 23 anni). Auto distrutte, per loro conseguenze non serie almeno apparentemente. Ma ricovero a Cantù ed al Sant’Anna per gli accertamenti del caso.