CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Premio letterario Comoinrosa: vince Francesca Fornario con “La banda della culla”

Il premio letterario Comoinrosa indetto dalla Camera di Commercio di Como festeggia la quinta edizione con un gruppo di autrici davvero eccezionale.
Vince Francesca Fornario, che firma il romanzo “La banda della culla” (ed. Einaudi) mentre Marta Verna si aggiudica il premio esordiente con lo struggente “Nessuno esca piangendo” (ed. Utet).

comoinrosa premio 2016

Menzione e riconoscimento speciali, per questa quinta edizione, vanno a Laura Laurenzi, autrice del memoir su Marta Marzotto “Smeraldi a colazione” (ed. Cairo editore), a Manuela Mellini, autrice di “Il colore dei papaveri” (ed. Piemme), una storia lieve e frizzante, ambientata nella provincia italiana, che si legge tutta d’un fiato ma non è mai banale né scontata, ed a Laura Garavaglia, poetessa e presidente della Casa della Poesia di Como, per il suo  grande e generoso impegno volto a diffondere la poesia contemporanea  attraverso le voci dei maggiori poeti contemporanei italiani e stranieri.

Tema centrale dei libri di questa edizione è la maternità: cercata, difficile, resa quasi impossibile da ragioni fisiche, sociali o economiche ma voluta e consapevole che si traduce, nel libro della Fornario, in una girandola di gag e colpi di scena mentre in quello della Verna in una ostinata ricerca di una maternità biologica e, in parallelo, nella adozione virtuale, lei oncologa pediatrica, dei piccoli pazienti di cui seguiamo le vicende raccontate senza compatimento né compiacimento, ma con  la saggezza di chi affronta ogni giorno la sofferenza dei piccoli e dei loro genitori.

Madre privata di una figlia è anche Marta Marzotto, che da bellissima povera mondina diventa protagonista assoluta delle cronache mondane per decenni. La Marzotto, indimenticata ed indimenticabile si è raccontata con sincerità ed ironia a Laura Laurenzi narrando gioie e dolori, oneri e onori di una vita davvero esagerata.

La Giuria – composta da Luisa Ciuni (presidente), scrittrice e caporedattore Settore Cultura de Il Giorno, Ornella Gambarotto, presidente del Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Como, Alessandra Appiano, scrittrice, Nicoletta Sipos, scrittrice, Elena Mora, scrittrice, Andrea Vitali, scrittore, Diego Minonzio, direttore quotidiano “La Provincia”, Glauco Peverelli, presidente Associazione Parolario, Monica Bellotti, Teatro Sociale di Como/Aslico, Serena Brivio, giornalista di costume – premierà le vincitrici sabato 12 novembre 2016  alle ore 18:00 presso Villa del Grumello.