CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

In maschera e pistola, rapina l’agenzia di Olgiate: in fuga con 1.000 euro

Bandito solitario in azione ieri sera in via Michelangelo. Titolare e segretaria costretti a cedere i soldi sotto la minaccia dell'arma puntata addosso.

Un colpo lampo. Pochi istanti per mettere a segno la brutale rapina e lasciare nel terrore il titolare e la sua segretaria. E’ accaduto ieri sera alla agenzia di pratiche auto Mcm di via Michelangelo ad Olgiate Comasco, a ridosso della Statale Briantea. Il bandito si è presentato poco prima della chiusura: aveva la pistola in mano, ma anche una maschera di plastica da mettere sul volto (cosa che poi ha fatto per non essere riconosciuto). Di statura medio-piccola, con jeans e scarpe da ginnastica, ha minacciato titolare e segretaria e si è fatto consegnare quello che c’era in cassa: quasi 1.000 euro che ha preso e con quelli si è dileguato a piedi. I carabinieri di Olgiate stanno esaminando anche le videocamere della zona per poter risalire a lui. Finora senza esito.