CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Identificato l’autore dei volantini anti-svizzeri: denunciato dai carabinieri foto

I militari intensificano i controlli e lo scoprono: è un 35enne erbese, senza lavoro. "Ho agisto per rancore nei loro confronti per il referendum...".

È stato identificato dai Carabinieri della Stazione di Como l’autore dei cd volantini anti svizzeri, comparsi in questi giorni sulle autovetture con targa ticinese parcheggiate nei parcheggi dei supermercati in cui si recano a far la spesa cittadini svizzeri. Due episodi distinti e che hanno fatto molto discutere: a Montano Lucino e poi a Tavernola

Si tratta di un ragazzo di 35 anni, residente nell’erbese, disoccupato. Messo alle strette dai militari, ha ammesso di aver agito esclusivamente per rancore nei confronti degli svizzeri. E’stato denunciato.