CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, gira in strada con una pistola in mano: fermato, ma era un giocattolo! foto

Momenti di terrore per decine di automobilisti che se lo sono trovati di fronte. I carabinieri di Brunate lo rintracciano e lo denunciano. E' un 56enne con problermi psichiatrici.

Grande spavento, ma per fortuna nessuna conseguenza. Ma per molti automobilisti sono stati minuti da incubo, ieri tra Como e Brunate, quando un 56enne – in cura in una struttura psichiatrica della città, si è messo a girare con in mano una pistola (poi risultata giocattolo e senza possibilità di ferire alcuno). Mostrata, però, a passanti ed automobilisti: per loro minuti di vero terrore. Poi i carabinieri di Brunate  a piede libero per porto di armi di oggetti atti ad offendere.

I militari sono giunti sul posto a seguito di richiesta dei cittadini spaventati da quanto stava accadendo: pochi attimi e l’uomo è stato fermato. L’arma era una pistola giocattolo, ma chi l’ha vista in mano si è spaventato in modo pazzesco. Sottoposto a perquisizione personale, l’uomo è stato altresì trovato in possesso di due coltellini a serramanico con lama di lunghezza di 8 cm ciascuno, nonché di 44 munizioni a salve.