CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Violenze alla sua ex: marocchino arrestato fuori dal supermercato

La giovane lo accusa di essere stata picchiata e costretta ad avere rapporti sessuali. I carabinieri lo hanno rintracciato in queste ore a Bregnano

Era ricercato da alcuni giorni, ma era sempre riuscito a sfuggire alla cattura. I carabinieri di Lomazzo, che lo conoscono bene, lo hanno notato ieri sera al superercato “Superdi” di Bregnano: stava facendo la spesa. E quando li ha visti ha cercato di scappare. Ma è stato bloccato. Arresto e carcere per un 25enne marocchino, già ricercato per spaccio di droga anche a Firenze. Ora le accuse sono più gravi perchè la sua ex – una ragazza 28enne residente nella bassa comasca – lo accusa di essere stata costretta ad avere rapporti sotto minaccia, l’ultimo dei quali ad agosto in una zona appartata del parco del Lura dove lei aveva deciso di rivederlo dopo la fine della loro relazione. Non nsolo: la ragazza ha anche spiegato ai militari di essere stata spesso picchiata e costretta a ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso.