CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cade sulla pista da cross a Pavia, 30enne di Fino muore in ospedale foto

Una brutta caduta durante la prova della sua Ktm: nessuno scampo per il ragazzo appassionato di motori. Disgrazia davanti alla sua compagna ed alcuni amici.

Un dramma tremendo per la compagna Alessandra,  gli amici, i parenti. Fino Mornasco piange la morte – avvenuta nelle ultime ore all’ospedale San Matteo di Pavia – di Giulio Tropeano, 36 anni, residente in via Giotto. Il ragazzo è deceduto per le gravissime ferite subite sabato pomeriggio in un incidente sulla pista da cross Motorsports di Ottobiano (alle porte di Pavia) dove era andato a provare la sua Ktm. In sua compagnia anche la compagna ed alcuni amici.

Cosa è avvenuto resta ancora da chiarirlo con precisione. Già aperta anche una inchiesta della magistratura per fare piena luce sull’accaduto: Tropeano stava facendo alcuni giri su questa pista – molto conosciuta dagli appassionati di motocross – quando all’improvviso ha perso l’equilibrio ed è caduto dal mezzo. Un volo da paura che non gli ha dato scampo. Portato d’urgenza in ospedale, i medici non hanno potuto salvargli la vita. Ma non è escluso un malore improvviso per Giulio proprio mentre era in pista. Lo riferiscono alcuni testimoni diretti dello schianto: lo avrebbero visto perdere il controllo della moto all’improvviso dopo una violenta accelerazione.