CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Basket Como troppo timoroso: entra tardi in partita, ko al debutto

Parte male il campionato di serie C femminile per le atlete del Basket Como: le comasche superate in casa 49 – 64 dal Basket Gavirate, una delle formazioni più accreditate di tutto il torneo. La squadra comasca è tornata a giocare tra le storiche mura della palestra Ronchetti di via Giulini, ma ancora sembra che le giocatrici biancorosse debbano prendere confidenza. «Il primo quarto ha segnato il debutto di questa squadra giovane che forse si è fatta un po’ intimorire dalla situazione». spiega coach Paletti. Il parziale è stato: 6-29, indice del divario che divide Bk Como dalle avversarie, che  ha influito sull’inizio di gara decisamente difficile per le atlete comasche.

La squadra di Como si presenta totalmente rinnovata, fatto salvo per le senior Barbara Battaglini, capitano, e Linda Curti, che però non ha disputato la gara perché infortunata. «Ci siamo ambientate male, specie nel ¼, poi siamo riuscite a vincere il 2° e il 3° (14-10; 17-8), ma il divario era comunque ampio e nel 4° tempo la superiorità di Gavirate si è fatta sentire» conclude Luca Paletti, da quest’anno allenatore della squadra comasca. Buon pubblico sugli spalti della palestra anche grazie alla deroga ottenuta per fare entrare il pubblico.

Basket Como: Younga 3, Orlando 5, Battaglini 2, Anzivino 7, Bressan 2, Valsecchi 16, Dartizio 1, Santoro 4, Faverio 5, Boccioletti 4, Benzoni ne, Mauro ne
Parziali 6-29; 14-10; 17-8 e 12-17. Finale 49-64.