CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Palestre inagibili a Como, ieri incontro in Comune

Più informazioni su

Un incontro con la direzione scolastica di Como Nord. alla presenza dell’assessore all’Edilizia Pubblica Daniela Gerosa, per fare il punto sulla situazione delle palestre scolastiche a Como. E’ quello che si è svolto ieri in Comune.

Sul tavolo la questione delle palestre di via Mognano e di via Interlegno. Dichiarate inagibili nei mesi scorsi, i lavori di manutenzione straordinaria inizieranno nel 2017.

Per la palestra di via Mognano il finanziamento ammonta a 145mila euro e prevede il rifacimento della pavimentazione (quella in legno è ammalorata e va sostituita completamente). Il progetto sarà appaltato entro la fine di dicembre, i lavori saranno eseguiti l’anno prossimo e conclusi per l’avvio del nuovo anno scolastico. Per quanto riguarda, invece, la palestra di via Interlegno, il finanziamento ammonta a 220mila euro e prevede il rifacimento degli spogliatoi e dei bagni. L’appalto sarà bandito entro fine dicembre, i lavori partiranno nel 2017 e saranno conclusi per l’avvio del nuovo anno scolastico. P

er consentire l’utilizzo della palestra, è stato deciso, in via temporanea, di far utilizzare il bagno annesso al locale medico e quello annesso al locale arbitri. Nel corso dei prossimi giorni, inoltre, per quanto riguarda via Mognano, sarà valutata, la possibilità di utilizzare spazi alternativi. “I nostri edifici scolastici sono troppo vecchi e necessitano di continui investimenti – commenta l’assessore Gerosa – Nel corso di questi ultimi quattro anni l’amministrazione ha investito quasi 5 milioni di euro che non sono comunque sufficienti a risolvere tutti i problemi. E’ necessario andare avanti e continuare programmare investimenti in questa direzione”.

Più informazioni su