CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Poliziotto investito da un’auto: grave. Si cerca lo spacciatore fuggito foto

L'episodio in via Donati ieri. L'immigrato, sospettato di essere al vertice di un gruppo che cedeva droga in zona, è riuscito a fuggire. Serie condizioni per l'agente della Questura di Lecco.

E’ ancora caccia aperta ad un marocchino – tuttora latitante – sul quale la polizia di Lecco, squadra Mobile, stava dando la caccia perchè ritenuto uno spacciatore di droga. L’immigrato è stato fermato ieri poco prima di mezzogiorno in via Donati a Mariano, zona periferica del paese, proprio da due agenti in borghese della Questura di Lecco. Uno di loro, sceso dall’auto, è stato poi deliberatamente buttato a terra dalla vettura del marocchino, poi fuggito verso Giussano. Auto ritrovata, ma del suo conducente nessuna traccia.

Il poliziotto, 33enne della Polizia di Lecco, è tuttora in prognosi riservata all’ospedale Sant’Anna: ha subito serie ferite dopo essere stato urtato dalla vettura e trascinato per alcuni metri. All’investimento ha assistito, impotente, il collega dell’agente ferito che poi ha subito dato l’allarme. L’immigrato, se rintracciato, rischia il fermo per tentato omicidio. Ma fino ad ora nessuna traccia di lui.