CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lombardia da 110 e lode con Aru e Contador: oggi a Como i grandi big foto

Arrivano in città i grandi protagonisti della corsa di domani. Partenza dal centro di Como, arrivo a Bergamo. Nibali, non al meglio, sta a guardare, ma stasera viene premiato alla Canottieri.

Non c’è il fenomenale vincitore dello scorso anno – con una tremenda picchiata da Garzola a Como in discesa (Vincenzo Nibali), ancora non al meglio dopo la caduta e frattura alle Olimpiadi di Rio, ma ci sono tutti gli altri big: da Nizzolo, che ieri ha vinto il Grande Piemonte, a Fabio Aru. Ultimo iscritto – confermato dagli organizzatori – anche lo spagnolo Alberto Contador. Insomma, un Giro di Lombardia numero 110 da grandi numeri e da grandi protagonisti.

nibali in azione

Per un Nibali assente – ma stasera alle 18,30 comunque alla Canottieri Lario per il premio alla memoria di Vincenzo Torriani – ecco un Nizzolo in forma super ed un Aru che vuole provare a mettere la sua firma a questa classica anche se molto dura. Partenza domani alle 10,50 da piazza Cavour a Como, arrivo nel pomeriggio a Bergamo. Pochi i disagi per l’avvio della corsa sulle strade comasche: da piazza Cavour per tutto il centro storico fino a Porta Torre, poi via Milano e il via lanciato sulla Napoleona, a Camerlata in Canturina e poi via alla corsa vera e propria.

Oggi arrivano tutti i big del pedale, molti già in città da ore. Nel pomeriggio – dalle ore 15 – ritrovo e punzonatura allo Yacht Club in viale Puecher.