CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Kiwanis e LarioIn insieme per dare una mano all’Hospice San Martino foto

Presentata oggi la manifestazione per dare un aiuto alla struttura che si occupa da anni di seguire i malati terminali a Como.

Arte, cultura e solidarietà si incontrano venerdì prossimo (7 ottobre) in occasione del passaggio della campana del Kiwanis club di Como. Il club lariano infatti ha deciso di celebrare insieme a LarioIN il momento solenne
dell’avvicendamento tra il presidente in carica, Giuseppe Casartelli, e Onia D’Antuono che guiderà il club lariano fino a settembre 2017. Questa tradizionale cerimonia sarà accompagnata da un evento che metterà insieme fotografia, musica e danza, arti unite per la solidarietà.
La serata, presentata oggi alla stampa, prenderà il via alle 19.00 nella sede di Banca Generali, in piazza Volta 56 a Como con l’inaugurazione della mostra fotografica di Francesco Corbetta “2006-2016”, curata da Roberto Borghi.
Una mostra dedicata alla Città, Como ma non solo. Le architetture, le vie e le piazze diventano, per Corbetta, solo un pretesto per “indagare” l’ uomo; il suo lavoro si spinge fino alla rappresentazione della figura come forma nello spazio, come ricerca cromatica. Grande spunto arriva dalla raffigurazione pittorica: influenzato da cubisti e futuristi, le fotografie di Corbetta eseguite con esposizioni multiple risultano dinamiche nel contenuto e nella forma.
L’evento proseguirà poi nella sede dell’Accademia “Giuditta Pasta” in via Rodari 1 a Como, dove, dopo un momento conviviale, gli allievi dell’omonimo Liceo musicale e coreutico si esibiranno in un repertorio di danza e musica. Fondato dalla professoressa Roberta Di Febo, il liceo è un unicum nella provincia di Como ed è il terzo liceo coreutico attivo in tutta la Regione Lombardia.
E’stato istituito nell’anno scolastico 2013-2014 in base alla riforma dei Licei e vede uno stretto rapporto di collaborazione con l’Accademia Nazionale di Danza di Roma, con il Teatro Sociale di Como e con il Conservatorio di Como. A concludere la serata, il momento solenne del Passaggio della Campana del Kiwanis e l’estrazione, tra tutti i partecipanti, di un box/portfolio in edizione unica donata dall’artista Francesco Corbetta.
L’evento, per il quale serve la prenotazione obbligatoria, prevede un ingresso con offerta minima: con il ricavato il
Kiwanis acquisterà un’apparecchiatura per la purificazione e l’erogazione dell’acqua per tutta la comunità destinataria, vale a dire L’Hospice San Martino di via Castelnuovo, struttura di accoglienza per le persone in fase avanzata e terminale di una malattia ad andamento irreversibile.
“Il Kiwanis Club di Como tutti gli anni, in occasione del Passaggio della Campana fra i Presidenti, vuole ricordare un’Associazione particolarmente meritevole e che opera nel nostro territorio – spiega il Presidente del club Giuseppe Casartelli-. Sono particolarmente onorato che quest’anno sia stato scelto, in accordo con gli altri organizzatori della serata, l’Hospice San Martino, struttura ben nota e che già abbiamo aiutato in passato”.