CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Giusta la diffida al sindaco sulle paratie: giunta incapace di fare scelte” foto

La Lega Nord attacca ancora Lucini ed i suoi assessori. "A Como perso troppo tempo per non sapere decidere".

“Sosteniamo la diffida di Regione Lombardia nei confronti del Comune di Como che si è dimostrato inadempiente rispetto agli accordi presi”. A dichiararlo è Alessandra Locatelli, segretario della Lega Nord di Como, commentando la delibera approvata, oggi, dall’esecutivo di Palazzo Lombardia sul caso paratie.
 
assessore bordonali tra i profughi di como
Si tratta del tirare a campare di un sindaco che ha deciso di arrivare al 2017 scaricando tutti i problemi attuali sulla giunta futura. Un sindaco che si era preso delle responsabilità davanti agli elettori e che oggi ha solo peggiorato il problema” dichiara Dario Bianchi, consigliere regionale lariano della Lega Nord. “Regione Lombardia – conclude la Locatelli – ha dato dieci giorni di tempo a Lucini per procedere agli adempimenti. Abbiamo già perso troppo tempo a Como e soprattutto dato troppo credito a chi ha improntato tutta la sua campagna elettorale sul completamento delle paratie. Lucini e la sua giunta continuano a dimostrare la loro incapacità”