CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Troppo forte la capolista: Como sottotono va ko ad Alessandria foto

Azzurri troppo rinunciatari nei 90 di gioco: solo un tiro in porta in 90 minuti. I grigi passano in vantaggio già nel primo tempo, poi amministrano


Brutta prestazione dei ragazzi di mister Fabio Gallo a Alessandria dover vengono sconfitti per 2 a 0. I grigi piemontesi sono sicuramente la formazione da battere, in questo momento, in Lega Pro ma ci si aspettava molto di più dai lariani. In 90′ solo un tiro verso la porta avversaria, troppo poco per pensare di far male, sempre in difficoltà gli azzurri hanno subìto la determinazione e concretezza dei padroni di casa che hanno chiuso la pratica già nel primo tempo. Le reti arrivano da palle ferme e questo fornisce seri segnali di preoccupazione al mister lariano che dovrà correre ai ripari in vista delle prossime sfide. I tre cambi effettuati da Gallo non hanno prodotto risultati positivi, solo nel finale i lariani si sono affacciati con una certa pericolosità ma senza risultati concreti.

91′ ammonito Ambrosini per fallo su Iocolano

78′ espulso Cazzola Como in superiorità numerica per questo finale

77′ ammonito Bertani, sostituzione nel Como esce Di Quinzio entra Peverelli

65′ solo Alessandria a far gioco, tiro di Gonzales fuori di poco

56′ fuori Pessina infortunato e dentro Cristiani

52′ ancora Alessandria con Bocalon che si gira bene in area  e colpisce la traversa

Mister Gallo lascia fuori Sperotto  e mette dentro Bertani

SECONDO TEMPO

Finisce il primo tempo con i grigi in vantaggio di due reti giunte da palle ferme, la prima nata da una punizione messa in area piccola lariana con la difesa ferma e Mezavilla che tocca di testa e supera Zanotti, loro padroni del campo e noi incapaci di reagire. Si arriva al 35′ e prendiamo il secondo gol con Bocalon che, soletto sul secondo palo, con calma di testa la mette dentro. Sicuramente l’Alessandria è forte ma noi non ci siamo, serve una reazione. Unico tiro al 2′ di recupero con un colpo di testa di Nossa che colpisce la parte alta della traversa. Troppo poco per gli azzurri.

Gli aggiornamenti live da Alessandria per la sfida alla capolista del Como di Gallo