CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

CastaDiva: bilancio positivo e per l’autunno protagonista la cucina di Gennaro Esposito fotogallery

Un bilancio di fine estate più che positivo per il resort CastaDiva, ma anche un autunno all’insegna della buona tavola grazie allo chef stellato Gennaro Esposito e a una serie di iniziative previste nelle prossime settimane. La lussuosa struttura di Blevio, infatti, si avvia verso la chiusura della stagione guardandosi alle spalle con soddisfazione.

La conferma da Miriana Verga, direttore Sales & Marketing, alla nostra redazione: “Un bilancio più che positivo – spiega Verga – a seguire la scia che da cinque anni a questa parte sta segnando una continua crescita che ci sta dando grandi soddisfazioni, sia dal punto di vista internazionale che dalla clientela italiana”.

Una meta molto apprezzata dai vip in gita sul lago di Como e tra questi Beyoncé e il marito Jay Z, Robert De Niro e molti altri che trovano nel resort anche un luogo riservato e lontano da curiosi e paparazzi.

La cucina di Gennaro Esposito, cooking show, ma anche una serie di altre iniziative legate alla buona tavola e al mangiar sano, saranno i protagonisti dell’autunno con una serie di eventi programmati per i mesi di ottobre e novembre. Per l’occasione sono previsti anche dei pacchetti promozionali.

“Per il nostro Resort – spiega Andrea Luri (General Manager di CastaDiva) – abbiamo scelto di valorizzare il ristorante Orangerie perché crediamo che abbia un ruolo rilevante per i nostri ospiti. Il suo riposizionamento e la collaborazione con lo Chef Gennaro Esposito completano la nostra offerta a 5 stelle. A ottobre abbineremo al classico pernottamento e servizio SPA, la partecipazione a divertenti cooking show, cercando di creare un’originale esperienza gastronomica in uno scenario suggestivo”.

castadiva esposito

“È un onore per me essere ai fornelli di CastaDiva – aggiunge lo chef Gennaro Esposito – studierò i piatti rispettando i punti chiave del Resort: tradizione italiana, ricerca e innovazione. Con la collaborazione dello chef Massimiliano Mandozzi, che ha collaborato con me in molte occasioni prima di approdare a CastaDiva,  l’obiettivo è quello di deliziare i palati dei presenti, coinvolgendoli nella mia arte culinaria”.