CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

A San Rocco si mangia a turni: in presa diretta l’ingresso al centro fotogallery

Qualche momento di incomprensione su ingresso ed orari. Cancelli chiusi ai giornalisti, si deve solo guardare da fuori. Incuriositi, ma anche barricati in casa, i residenti.

Fuori dal centro di San Rocco in attesa di poter entrare. Anche CiaoComo con la presa diretta per capire la situazione oggi, secondo giorno di apertura del centro gestito da Croce rossa e Caritas. Cancelli chiusi per tutti coloro che non sono migranti e pure molti di loro restano ad aspettare non sapendo cosa fare. Difficoltà con la lingua, nessun cartello che li possa aiutare a capire. Di tanto in tanto (video sopra) ecco che il cancello si apre per fare passare chi ha scelto di consumare qui il pasto. Oggi, da quanto si è appreso, oltre 130 quelli serviti. Si mangia a turni, dunque, nel tendone allestito proprio all’ingresso della struttura. Non sono mancati momenti di tensione legati, in particolare, alla difficoltà di capire modalità ed orari di ingresso.

Migranti in coda per entrare a mangiare a San Rocco

Incuriositi, certo, ma anche rigorosamente barricati in casa i residenti. Molti di loro oggi hanno osservato arrivi ed uscita dalle finestre senza mai affacciarsi. Da loro, nei giorni scorsi, forti critiche per la scelta di Prefettura e Comune di allestire qui il campo per l’accoglienza temporanea.

Migranti in coda per entrare a mangiare a San Rocco