CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il giorno del trasferimento. Ma i profughi non si muovono da San Giovanni foto video

La situazione resta praticamente invariata: pochissimi si sono spostati volontariamente oggi. Notevole spiegamento di polizia e carabinieri in stazione.

Il centro di accoglienza a San Roco a Como è stato aperto in mattinata, ma i migranti al momento non ci sono andati. O meglio, poche decine coloro che sono entrati nei container. La maggior parte degli altri sono rimasti – come da foto sopra scattate nel tardo pomeriggio – alla stazione San Giovanni. Alcuni in tenda, altri giocando a pallone.

Presenti in gran numero polizia e carabinieri: nessuno, però, ha “forzato” il loro trasferimento. Il Prefetto Corda ha assicurato che la tendopoli verrà smantellata in pochi giorni anche se finora nessuno ha usato la forza per il loro allontanamento.

migranti nella tendopoli san giovanni

Anche in serata la situazione non è cambiata granchè. La maggior parte dei migranti è ancora nelle loro tende, sempre controllata da vicino dalle forze dell’ordine. Polizia e carabinieri presenti anche stasera in gran numero