CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Oggi arriva Salvini a Como:”Tutti i clandestini a casa di Lucini…” foto

Comparsi già gli striscioni della Lega Nord in attesa del suo segretario federale. Lui sempre molto critico sulla situazione in città: nel mirino il sindaco e la sua giunta.

Emergenza immigrati a Como. E’ il giorno di Matteo Salvini, segretario federale della Lega Nord che arriva in città dalle 14 con un gazebo già allestito per lui in via Garibaldi, già presidiato dalle forze dell’ordine. I militanti in queste ore hanno già esposto alcuni striscioni per richiamare l’attenzione dei comaschi. Salvini si incontrerà con i cittadini per parlare in particolare della difficile situazione dei migranti in città. Lo striscione che è comparso in queste ore all’inizio di via Garibaldi è eloquente di come il leader della Lega ed i militanti comaschi la pensano: tutti i clandestini a casa di Lucini si legge.

Ieri sera, per le vie del centro Como, il corteo dei migranti e di alcuni simpatizzanti che hanno voluto esprimere solidarietà a chi da mesi si trova all’esterno della stazione di Como. In attesa di proseguire un viaggio della speranza fermatosi ora sul Lario.