CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Paraolimpiadi Rio, Federica Maspero fuori di poco dalla finale dei 200 foto

Il medico canturino ammette:"Questa non è la mia specialità, ma ci potevo arrivare. E' successo qualcosa che non riesco a spiegarmi".

Quarto posto nella finale del 400 metri piani, la sua specialità. Arriva una nuova beffa per la brava canturina Federica Maspero, medico, nella sua seconda gara alle paraolimpiadi di Rio in corso in questi giorni. La Maspero oggi ha cullato il sogno di entrare nella finale dei 200 metri, ma poi non ce l’ha fatta. Fuori dalla gara per le medaglie per appena 17 centesimi: ha gareggiato nel primo pomeriggio in Italia, la mattina in Brasile. “Lo sapevo che questa non era la mia gara – ha spiegato lei al termine ai microfoni di Raisport – ma potevo anche farcela. Qualcosa è andato storto dopo il via, non so ancora cosa. Ma ci voglio riprovare ancora, certo non mi arrendo. Ora mi restano ancora i 100 metri, poi torno a casa. Felice lo stesso per questa partecipazione, ma con la voglia di ripartire in vista di Tokyo 2020“.

federica maspero in gara

Ce l’ha fatta ad ottenere la finale – terza in batteria – Giusy Versace che nei 400 è stata squalificata per invasione di corsia: la Maspero, comunque, l’aveva preceduta dopo una ottima prova. Giusy Versace, che ha subito l’amputazione di due gambe, è stata fino a maggio la co-conduttrice della Domenica Sportiva su Raidue con Alessandro Antinelli.

Nel video sopra, Federica e le sue impressioni dopo la gara dei 400 metri, chiusa con un più che buono quarto posto.