CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Fondazione Alessandro Volta: il 30 settembre scade il bando per la selezione del direttore generale

Più informazioni su

La Fondazione Alessandro Volta a seguito della decisione del CDA ha deliberato la predisposizione del bando per la selezione del Direttore Generale.

Il Direttore Generale è una figura inserita nell’organizzazione sociale a cui sono affidate le funzioni di direzione interna, amministrativa o tecnica, con eventuale rilevanza anche esterna per integrare l’attività degli amministratori.

Ha il compito di rendere operative le delibere assunte dall’organo amministrativo e di esercitare ampi poteri decisionali nella gestione, con posizione di preminenza, di direzione e di vigilanza sugli uffici e sulle attività dell’ente.

Il Presidente Mauro Frangi, nel commentare la pubblicazione dichiara ” Abbiamo date seguito all’impegno di dare massima trasparenza e apertura nella scelta della figura del DG, come annunciato sin da luglio 2015.  Il percorso che ha portato all’emanazione del Bando ha visto l’unanime deliberazione dell’intero CdA che ha avuto tempo e modo di condividere il metodo, i contenuti e i criteri di selezione e di scelta. A partire dalla decisione di avvalersi nella stesura del Bando e nella selezione dei candidati delle competenze tecniche di un Ente terzo specializzato. Mi auguro che l’esperienza della Fondazione possa costituire un modello di riferimento anche per tutte le altre partecipate pubbliche del territorio. Sono certo che la strada intrapresa consentirà la selezione di una figura competente ed autorevole, capace di guidare l’operatività della Fondazione  per rispondere alla sfide e alle progettualità individuate dal piano strategico approvato dai Soci.”

La domanda di ammissione alla selezione deve essere presentata, entro il 30 settembre 2016, indirizzata a Quest, società specializzata nella selezione del personale che ha già operato nel nostro territorio per la definizione di analoghe figure di management.

Il bando è disponibile sul sito internet http://fondazionealessandrovolta.it/news/
Per le candidature la domanda può essere spedita all’indirizzo mail: quest@legalmail.it

Più informazioni su