CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Peccato Federica: gara super, ma non basta per il podio di Rio foto

La canturina combatte come un leone nel giro di pista, supera Giusy Versace, ma si deve accontentare della medaglia di cartone: solo quarto posto

Oggettivamente non poteva fare di più. E’ già stata brava a stabilire il suo primato personale (1’03″83), ma non è riuscita a salire su quel podio delle paraolimpiadi che sognava da tempo: quarto posto nel giro di pista, i tremendo 400 metri, per la canturina Federica Maspero a Rio. Una gara molto bella la sua, da rivedere nel video sopra…..

federica maspero atleta paraolimpica

 

Federica è partita bene ed è riuscita a duellare fino ai 300 metri con la vicina di corsia, la giovane americana Norman che poi e ha portato via il bronzo. Peccato si, ma anche la consapevolezza di avere dato tutto per la ragazza – fa il medico – di Cantù. La Maspero, quarta, ha preceduto Giusy Versace che ha chiuso quinta, ex conduttrice della Domenica sportiva su Raidue.

marco dolfin paraolimpiadi rio nuoto

Con la Maspero mastica amaro anche un altro comasco a questo appuntamento di Rio 2016: si tratta (foto sopra) di Marco Dolfin, tesserato Brinantea84, quarto lui pure nella sua gara dei 100 rana di nuoto.