CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Bertani infortunato, Fietta espulso: Como beffato nel finale dal Livorno foto

Gli azzurri non demeritano sul neutro di Novara: il debutto dell'attaccante dopo la squalifica dura 28 minuti, poi esce dal campo. Il capitano si prende il rosso nella ripresa.

Più informazioni su

Dura appena 28 minuti il debutto di Cristian Bertani con la maglia del Como dopo la lunga squalifica per il calcioscommesse: poi deve lasciare il campo per infortunio, lo sostituisce Cortesi. Ma nel deserto dello stadio Piola di Novara il Como non demerita. Gioca bene e tiene testa al Livorno, avversario di blasone con molti ex come Maritato (in campo), Borghese e Falcone in panchina. Primo tempo equilibrato, i ragazzi di Gallo dimostrato di poter stare bene in campo. Bertani si è mosso bene fino a che è rimasto in campo.

Nella ripresa quando sembra che il Como possa gestire la gara ecco la doccia fredda: l’arbitro manda sotto la docia Fietta per un fallo su un avversario. Como in dieci, il Livorno inizia a crederci. Attacchi, ma la difesa lariana replica bene. Chinellato, al 22esimo, tira fuori da buona posizione. Poi a dieci minuti dalla fine – quasi come una beffa vista la bella prova disputata – arriva il gol del Livorno: lo segna Venitucci che beffa la difesa lariana.

Ma nel finale l’orgoglio del Como viene fuori: Chinellato ancora prova la rete e viene fermato dalla difesa toscana, poi è l’ex Maritato ad andare vicino al raddoppio per il Livorno. Assalto finale degli azzurri, ma senza esito. Ci provano Le Noci e Chinellato. Peccato.

 

COMO-LIVORNO 0-1

Marcatore: Venitucci al 35′ st.

COMO (3-5-2): Crispino; Ambrosini, Briganti, Nossa; Marconi, Pessina, Fietta, Cristiani (dal 31′ st Damian), Peverelli; Le Noci (dal 20′ st Chinellato), Bertani (dal 28′ pt Cortesi). A disposizione: Zanotti, Antezza, Di Quinzio, Rota, Scaglione, Mandelli, Piacentini, De Leidi, Sperotto. All. Gallo.

LIVORNO (4-3-1-2): Mazzoni; Toninelli (dal 30′ st Morelli), Gonnelli, Rossini, Lambrughi; Marchi, Giandonato, Luci; Venitucci (dal 43′ st Ferchichi); Dell’Agnello (dal 18′ st Cellini), Maritato. A disposizione: Falcone, Borghese, Gasbarro, Gemmi, Grillo, Murilo. All. Foscarini.

Arbitro: Schirru di Nichelino.  

NOTE – Espulso: Fietta al 9′ st. Ammoniti: Bertani, Luci, Ambrosini. Angoli: 5-1.

 

Più informazioni su