CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Non timbrano il biglietto e minacciano l’autista: tre denunciati

Più informazioni su

Tre persone sono state denunciate nelle ultime ore a seguito di un episodio molesto su un autobus. E’ accaduto ieri pomeriggio quando, una pattuglia delle Volanti della Polizia di Stato, su direttiva della Sala Operativa, raggiunge via Lora poiché sono state segnalate tre persone moleste sull’autobus numero  7 dell’ASF.

Giunti sul posto, gli operatori, hanno parlato con l’autista (richiedente l’intervento) che, in evidente stato di agitazione, li stava aspettando all’esterno del mezzo.

L’uomo ha spiegato, agli agenti, che  tre uomini, tutti nigeriani, alla partenza dell’autobus dal capolinea, erano stati, più volte, invitati ad obliterare il biglietto della corsa. I tre, al contrario, non solo non hanno voluto timbrare ma dopo l’ennesimo invito, hanno anche iniziato ad urlare minacciando l’autista. L’uomo, a quel punto, dopo aver fermato la corsa, ha chiamato la polizia.

Gli agenti, ascoltato il racconto dell’uomo, hanno invitato i tre a scendere dal mezzo per verificare i biglietti, che sono risultati obliterati solo dopo la partenza dell’autobus (presumibilmente in concomitanza con la telefonata dell’autista alla Sala Operativa). Uno dei tre biglietti, inoltre, era stato timbrato nelle giornate precedenti.

Chiesta contezza di quanto accaduto, gli uomini, non hanno continuando solo a mostrare, agli intervenuti, i biglietti di viaggio.

All’invito ad esibire i propri documenti di identità e fornire le proprie generalità, i tre, si sono rifiutati di rispondere ed iniziando a spintonare ed aggredire gli operatori.

Intervenuta una seconda pattuglia gli uomini sono stati accompagnati in questura dove sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio, ingiuria, minacce, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di indicare le proprie generalità.

Più informazioni su