CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I tifosi del Como chiedono lo stadio, oggi sono dal Curatore fallimentare fotogallery

Protesta a suon di slogan e striscioni ieri sera per le vie del centro. Eloquente la richiesta: quanto dobbiamo ancora aspettare per vedere la squadra qui ?

Chiedono a gran voce lo stadio, il “loro” stadio senza altri rinvii o problemi. Lo hanno fatto con una protesta a suon di slogan e fumogeni ieri sera in centro a Como. Ed oggi sono ancora evidenti i “segni” della loro richiesta. Allo stadio uno striscione eloquente per chiedere quanto ancora devono aspettare per poter vedere una gara in casa. Altri sono appesi su alcuni cavalcavia della città, in zona Università uno e l’altro all’ingresso della Tangenziale di Como a Camerlata. Nel mirino della loro protesta anche il presidente Porro ed il sindaco Lucini.

Ecco il nuovo problema per un Como in esercizio provvisorio dopo la dichiarazione di fallimento. I tifosi, che mai hanno fatto mancare il loro appoggio a squadra e club, vogliono sapere tempi e modi del ritorno al Sinigaglia. Sperando di poter esserci in casa mercoledì prossimo (14 settembre) per il turno infrasettimanale con il Livorno, sfida da sempre molto sentita dai supporters azzurri. Oggi una delegazione sarà ricevuta dal curatore fallimentare Di Michele nel suo studio canturino.