CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Renzi apre i lavori a Cernobbio:”Stiamo andando meglio, ma non basta…” foto

Il premier oggi al Forum dello studio Ambrosetti. I dati sul Pil confortanti, ma non bastano ancora. Il presidente ammette:"Non siamo ancora davanti". Arrivato con Furgoni e Corda.

L’Italia prosegue la sua lunga marcia. Lo afferma Matteo Renzi commentando i dati sul Pil nel suo intervento a Cernobbio al convegno dello studio Ambrosetti. Renzi ha tra l’altro detto che la politica deve proporsi come luogo della speranza. E’ stato lui, il premier arrivato a Cernobbio con sindaco Furgoni e Prefetto Corda a dare il via ai lavori:”Il 2016 si chiuderà meglio del 2015 che si è chiuso meglio del 2014, del 2013 e del 2012, questo è un risultato inoppugnabile”, ha aggiunto il premier,  sottolineando: “Siamo andati meglio ma non ho bisogno di un sondaggio per dire che questo meglio non basta”. “Non siamo nel gruppo di testa”, ha detto Renzi come riporta l’agenzia Ana: “Abbiamo recuperato il gruppo ma c’è ancora molto da fare”.

matteo renzi a cernobbio forum ambrosetti

Il premier ha toccato anche il tema del referendum costituzionale, affermando che se “vince il no, non c’è l’invasione delle cavallette, non c’è la fine del mondo: resta tutto così”.  “Se vince il sì, come credo, l’Italia sarà un Paese più facile”. Renzi ha ammesso che sulla consultazione “c’è stato un eccesso di toni per responsabilità diverse, anche mie”. ‘Il Pil è in crescita. Questo è il mio commento”, ha affermato il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, prima del suo intervento al forum Ambrosetti. Renzi, dopo il saluto e l’intervento, ha lasciato Cernobbio nel primo pomeriggio. Il suo arrivo stamane dopo le 11.

(foto da Corriere.it e da Varesenews.it)