CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Malore durante la traversata del lago di Montorfano, l’addio al pensionato foto

L'uomo, finito sotto'acqua mentre era con un amico, non si è ripreso. Decesso in queste ore e decisione della famiglia: funerale in forma privata-

Saranno in forma privata i funerali di Massimo De Toma, 72enne di Intimiano, morto nelle ultime ore all’ospedale Valduce di Como per le gravi conseguenze del malore accusato il giorno dopo ferragosto mentre con un coetaneo stava attraversando a nuoto il lago di Montorfano. La decisione di svolgere il rito funebre in forma privata è stata presa dalla famiglia del pensionato, estremamente riservato nella sua vita. De Toma ha accusato un malore mentre stava facendo la traversata del lago: l’amico si è accorto dopo che lui era finito sott’acqua.

I pur tempestivi soccorsi di personale del lido e bagnino in servizio non sono riusciti a salvargli la vita. Ilo 70enne di Intimiano è stato portato in ospedale in codice rosso e privo di conoscenza. De Toma non si è mai ripreso.