CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantù in Lituania per la preparazione dopo altri due colpi: da oggi al lavoro foto

Insolito raduno, ma anche la sede del precampionato: patron Gerasimenko ha voluto la squadra in un grande centro sportivo. Ecco chi è partito e chi deve arrivare

Primo giorno di lavoro in Lituania – sede insolita per il ritiro precampionato – per i giocatori della Pallacanestro Cantù che dopo il ritrovo di ieri pomeriggio al Pianella sono partiti in pullman in direzione di Palanga, in Lituania, dove inizieranno ufficialmente oggi la nuova stagione agonistica

I bianco- blu si alleneranno nel centro sportivo della località balneare baltica agli ordini di coach Kurtinaitis fino a martedì 13 settembre, giorno in cui faranno ritorno in Italia. Palanga dispone infatti di un grandissimo centro sportivo in cui sono solite svolgere la preparazione le migliori formazioni lituane. Non a caso i canturini dovrebbero sostenere proprio in questo periodo due amichevoli contro lo Zalgiris Kaunas e il Lietuvos Rytas.

Sono partiti dal Pianella Marco Laganà, Salvatore Parrillo, Francesco Quaglia, Biram Baparapè, Craig Callahan e Gani Lawal oltre che i due assistenti Marco Sodini e Kirill Bolshakov e lo strenght and conditioning coach Oscar Pedretti. Hanno già raggiunto Palanga il coach Rimas Kurtinaitis e il play Vaidas Kariniauskas mentre si aggregherà direttamente in queste ore al gruppo lo statunitense JaJuan Johnson.

Romeo Travis sarà invece a disposizione dello staff bianco- blu a metà settembre, dopo aver  terminato il girone di qualificazione ai prossimi campionati europei con la Macedonia. Attesi anche i nuovi acquisti del club, ufficializzati in queste ore dal club: si tratta di Zabian Dowdell, play americano reduce da una stagione importante allo Zenit San Pietroburgo e della guardia croata Fran Pilepic dal Cedevita Zagabria. Dobrebbero aggregarsi al gruppo quanto prima dopo l’annuncio dell’ingaggio. Patron Gerasimenko molto soddisfatto di questi due colpi.