CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Raffica di incidenti: tre feriti in moto, pensionato travolto e auto ribaltata foto

Schianti sulle strade: il più grave l'80enne investito in Varesina. Nella notte auto ribaltata a Lurago Marinone e centauro caduto ad Uggiate Trevano

Raffica di incidenti in queste ore sulle strade della provincia. Tre feriti con la moto tra cui due 17enni, poi un pensionato investito (ieri pomeriggio) in via Varesina a Rebbio ed un ciclista a terra a Beregazzo. Nella notte anche un’auto ribaltata a Lurago Marinone, senza grosse conseguenze per il conducente.

Dettaglio degli incidenti.

Sicuramente il più grave è il pensionato 80enne che ieri alle 16, in via Varesina a rebbio, è stato urtato da un’auto mentre stava attraversando sulle strisce pedonali. Per lui prognosi riservata al Sant’Anna. Condizioni serie anche per il cicloturista di 47 anni che ieri in serata è finito a terra – urtato da una vettura – a Beregazzo in viale dell’Industria. E’ stato fatto alzare l’elicottero del 118 dalla base operativa per il suo soccorso.

Poi ancora due ragazzi a terra, entrambi di 17 anni: il primo ad Asso, via Circonvallazione, dove con la moto si è scontrato con un’auto (portato in osservazione ad Erba in ospedale), il secondo a Figino Serenza in via Pellico (caduto da solo, anche lui al pronto soccorso a Cantù con codice giallo)

auto ribaltata notte a lurago marinone

Serie nera conclusa stamane alle 7 ad Uggiate in via don Sturzo dove un 32enne è caduto da solo dalla moto e si è ferito in modo serio. Nella notte – dopo la una – auto che si è ribaltata a Lurago Marinone sulla Varesina: spavento per il conducente (foto sopra) che poi se l’è cavata senza il ricovero al pronto soccorso. Si tratta di un ragazzo di 26 anni.