CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La marcia di Rio della Giorgi finisce con le lacrime amare: squalificata foto

La ragazza di Cabiate fermata dai giudici dopo 12 chilometri di gara: era vicino alle migliori. La consola il fidanzato Giupponi, presente anche lui in Brasile.

Finisce con le lacrime la marcia olimpica di Eleonora Giorgi, la giovane studentessa di Cabiate, partita con l’obiettivo di andare in zona podio. E lei, la brava marciatrice canturina, è rimasta a ridosso delle migliori per larghi tratti della prova di oggi di Rio, la marcia 20 chilometri. La Giorgi, che già aveva ricevuto due cartellini gialli, è stata fermata dai giudici dopo 12 chilometri di gara. Era vicina alle migliori, come detto. Lacrime amare per lei, vanamente consolata dal suo fidanzato Luca Giupponi, lui pure impegnato nelle gare in Brasile.

antonella palmisano marcia rio

Gara dominata dalle cinesi: oro alla Liu, argento alla messicana Rodriguez, bronzo alla seconda cinese Lu. Gara splendida di Antonella Palmisano (foto sopra), una delle tre azzurre impegnate: ha chiuso quarta a pochissima distanza dalle tre di vetta. Peccato per lei e per la Giorgi, la sua seconda olimpiade è finita male. A Londra era stata 14esima.