CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Clandestino ruba sull’auto alla Fiera di Inverigo: preso. A Binago rapina in posta foto

Un furto – con arresto del responsabile scappato nel campo di grano  ed una rapina. Due brutti episodi, a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro, nel comasco. Il primo è avvenuto ieri sera alla Festa del Lazzaretto di Inverigo dove un rumeno dell’88 – di fatto senza residenza e domicilio – è stato inseguito dai carabinieri di Lurago d’Erba e dai colleghi dell’Associazione nazionale carabinieri – presenti per l’occasione – dopo aver rubato da un’auto parcheggiata. Il ladro ha portato via effetti personali, ma anche 250 euro e documenti al proprietario della vettura che era alla festa serale. Alcuni passanti hanno visto e segnalato subito al 112. Inseguimento nei boschi della zona, di granoturco, e poi il rumeno è stato preso ed arrestato per furto aggravato e resistenza. Ha scalciato e sputato ai militari per non essere fermato.

E stamane alle 11 rapina alle poste di Binago dove in due, a volto coperto e con una pistola in mano, hanno fatto irruzione in ufficio minacciando gli impiegati e facendosi consegnare soldi. Avrebbero portato via anche quelli dei loro portafogli. Poi sono fuggiti su una vettura rubata, poi abbandonata nel varesotto.