CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Montorfano, rischia di annegare nel lago. Limido, bimbo cade dalla bici: paura foto

Attimi di apprensione per un 70enne pensionato che stava facendo il bagno: ricovero in ospedale in pericolo di vita. Nel pomeriggio altri schianti, il dettaglio.

Giornata con tanti incidenti oggi nel comasco e con grandi interventi per il personale del 118. Ad iniziare dal malore accusato da un pensionato questa mattina dopo le 11 al lago di Montorfano dove stava facendo il bagno con un amico. Soccorso in tempo, ma l’uomo (Massimo De Toma, 72enne di Capiago) è apparso subito in condizioni serie. Portato al Sant’Anna dove ora è in pericolo di vita. Sotto choc e ricoverato pure lui in ospedale l’amico che era con lui nel lago. De Toma è in prognosi riservata.

Oggi, poi, altri incidenti. Alle 14, a Limido in via Battisti, un bambino di 9 anni è caduto da solo con la bicicletta ed ha subito serie ferite. il piccolo, soccorso sul posto, portato all’ospedale Sant’Anna in osservazione. Alle 14,20 ambulanza e automedica in via Como a Mariano: alle 14,20 la sua auto si è ribaltata per cause da accertare. L’uomo in ospedale in gravi condizioni.

Alle 16 in via Lavezzari a Cermenate altro soccorso  per il 118: un 57enne è caduto da solo dalla moto ed è rimasto contuso, poi portato all’ospedale di Cantù. Non è grave. A questi schianti va aggiunto l’episodio delle 17 a Gera Lario: un turista, dalle prime informazioni, è scivolato nel torrente Trezzone. Si è alzato in volo anche l’elisoccorso del 118 per raggiungere la zona.